Nelle ultime ore è diventato virale un simpatico video di un match fra due bambini, finito in modo un po’ rocambolesco

Nonostante gli sport di contatto insegnino a rispettare e non aver mai paura dell’avversario, a volte, specie quando si è in tenera età, approcciarsi ai match può essere difficile. È quanto successo al bimbo protagonista di un video che nelle ultime ore sta diventando virale sui social. Durante un incontro di lotta libera fra due bambini, dopo la classica stretta di mano e l’ok dell’aritro, uno dei due ‘contendenti’ prova a mettere in atto una strana strategia: “se non mi prende non posso… perdere!”, e scatta la divertente fuga! Ecco il video:

#Repost @houseofhighlights ??? ?????? (via @momthingx3)

Un post condiviso da MARCA (@marca) in data: