LaPresse/ Johann Groder
 Dopo circa tre ore di attesa è stata cancellata per nebbia la terza prova maschile della discesa di St. Moritz. Partiti i primi con il sole, si era messo in bella evidenza l’austriaco Vincent Kriechmayr, nettamente avanti a tutti, quindi Beat Feuz a 1″30 e Matthias Mayer a 1″34. Peter Fill aveva il 13/o tempo, Dominik Paris il 26/o, Mattia Casse il 27/o. Ma la nebbia aveva già costretto ad una prima interruzione, e poi a quella definitiva che annulla i risultati.
L’appuntamento va quindi alla gara di sabato che prenderà il via alle 12.