Sci alpino, lussazione alla spalla per Johanna Schnarf: l’azzurra già operata ad Ortisei

In seguito ad una caduta avvenuta durante un allenamento, Johanna Schnarf ha riportato una lussazione alla spalla che l’ha costretta a sottoporsi ad un intervento chirurgico

Johanna Schnarf è caduta ieri in allenamento a Sarentino (Bz), provocandosi una lussazione acromion-clavicolare alla spalla sinistra. La 32enne di Valdaora, dopo i consulti medici, è stata operata alla Dolomiti Clinic di Ortisei. L’operazione, effettuata con metodi mini-invasivi, ha permesso la riduzione della lussazione. Ora Johanna ha qualche giorno di tempo per provare ad essere in pista per le gare veloci dei Mondiali.