• LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
/

Azzurri ancora una volta ko: nella terza giornata del Sei Nazioni l’Italia di Parisse cede all’Inghilterra

L’Italia accumula la terza sconfitta consecutiva nell’RBS Sei Nazioni 2017. I ragazzi di Conor O’Shea non ce l’hanno fatta a portare a casa una vittoria che sarebbe stata importantissima. Al Twickenham, gli azzurri, reduci dai ko casalinghi con Galle ed Irlanda, hanno ceduto all’Inghilterra, col punteggio di 36-15.

Parisse e compagni hanno chiuso il primo tempo del match in vantaggio, ma nell’ultima frazione di gioco nulla hanno potuto contro la forte reazione dei loro avversari. Prossima sfida sabato 11 marzo all’Olimpico di Roma contro la Francia.