In occasione della Notte degli Oscar, i tennisti ATP hanno scelto gli attodi più adatti ad interpretare un possibile film sulle loro vite

In occasione della Notte degli Oscar di domenica sera, l’ATP ha intrapreso una simpatica iniziativa chiedendo ai giocatori chi sarebbe l’attore adatto ad interpretarli in un film. Una domanda di certo strana ed originale che ha messo in difficoltà un po’ tutti ad iniziare da Andy Murray che dopo qualche attimo di titubanza ha scelto Sean Connery, avanzo qualche dubbio però sull’età.

Qualcuno ha puntato su una certa somiglianza, anandoci anche abbastanza vicino come Cilic con Gerald Butler o Kyrgios con Will Smith. Al giovane Zverev è stato consigliato Matthew Mcconaghey, mentre Jack Sock ha puntato su Brad Pitt, nonostante abbia dichiarato dia ccontentarsi già di avere un film sulla sua vita.

Il più gettonato è stato Di Caprio, scelto da Wawrinka, Taylor Fritz e Pablo Cuevas. E Novak Djokovic? Il serbo ha avanzato due candidature: Robert De Niro, anche se in alternativa gli andrebbe bene anche Leonardo Di Caprio!