Il padre di Lonzo Ball ha esaltato le doti del figlio, dichiarando che il prodotto di UCLA diventerà più forte del play dei Warriors

Non è ancora approdato in NBA e già fa discutere: Lonzo Ball è fra i talenti più chiacchierati del basket USA e va soltanto al college. Il suo talento gli ha assicurato un posto sotto i riflettori, la sua eleggibilità per il prossimo draft, nel quale tutti lo considerano la prima scelta assoluta, lo hanno reso famoso. Se poi il padre si lancia in dichiarazioni del tipo ‘mio figlio sar più forte di Steph Curry‘, l’attenzione è tutta catalizzata sul giovane talento di UCLA. Proprio papà LaVar ha recentemente esaltato il talento del figlio, definendolo migliore di Jason Kidd e Steph Curry!

Non si può paragonare il mio ragazzo a nessuno. Sto per dirvi una cosa, si dice che sia come Jason Kidd, ma è più alto. Lui salta meglio, è più lungo e dispone di un tiro migliore di Kidd – ha raccontato LaVar Ball a ‘TMZ Sports’ – Sarà un giocatore migliore anche di Stephen Curry, mio figlio è giovane, e avrà il tempo per crescere ulteriormente; si considera Steph un buon giocatore perché ha vinto un paio di Finals e ha realizzato alcuni tiri al momento giusto, ma non è giovane come il mio ragazzo. Non sarò in grado di poter confermare tutto ciò fino a quando la carriera di mio figlio non si sarà conclusa, ma quando accadrà e ci si guarderà indietro la gente si chiederà come facesse Lavar a sapere tutto questo”.