LaPresse

Draymond Green stuzzica Paul Pierce nella notte e ‘The Truth’ lo rimette al suo posto con un velenosissimo, quanto divertente, tweet

All’ultimo anno di carriera, Paul Pierce sta salutando ogni palazzetto nel quale gioca (per l’ultima volta) prima del suo addio al basket. Una ‘moda’ lanciata l’anno scorso da Kobe Bryant con il suo ‘farewell tour’, ripresa da ‘The Truth’ per ringraziare i fans che lo hanno sostenuto e salutare per l’ultima volta avversari e tifosi in ogni parte d’America. Il solito, polemico, Draymond Grren ha voluto pungere l’ex Celtics con una frase al veleno: “ma quale farewell tour. Nessuno ti ama, pensi di essere Kobe?”, gli avrebbe detto dopo la sfida della notte fra Warriors e Clippers. La replica di Pierce è arrivata con un tweet tanto ironico quanto letale: “73 vittorie e pensavi avreste vinto il titolo quell’anno. 3-1 lead. Ooops”, un chiaro riferimento alla rimonta dei Cavs nelle Finals dell’anno scorso, con i Warriors sconfitti nel finale dopo essere andati avanti 3-1. ‘The Truth’ – ‘La verità’, fa male Draymond!