Irene e il curioso esperimento su Facebook: scopriamo insieme “Ah Social”, una curiosissima iniziativa a sorsi di caffè

I social network fanno ormai parte integrante della vita di tutti i giorni. Non passa infatti giornata senza aver fatto un accesso a Facebook, aver postato una foto su Instagram o aver lanciato una critica o espresso un proprio parere nei 140 caratteri di Twitter. Se questi ultimi due Social non hanno fatto ancora innamorare proprio tutti, Facebook è di certo quello che è entrato più facilmente nelle case di tutto il mondo, coinvolgendo giovani ma anche tanti anziani, e non solo, che vanno alla ricerca di qualche lontano parente emigrato all’estero o semplicemente di un po’ di svago e compagnia.

C’è chi usa i social network per lavoro, chi per flirtare, chi invece nella speranza di diventare famoso, chi ancora per mostrare al mondo intero il proprio talento, che sia musicale, comico, artistico.. A volte peró prendiamo questo mondo forse con troppa leggerezza: quante volte infatti ci è capitato di accettare amicizie troppo facilmente, senza fare troppa attenzione, senza domandarci se quella persona, nella vita reale la conosciamo veramente, solo per il gusto di vedere il numero di amicizie lievitare vistosamente e quindi apparire più “famosi”? Quante volte ancora invece ci è capitato di avere qualche amico su Facebook che conosciamo anche nella vita reale ma che poi, se incontriamo per strada, facciamo finta di non vedere per evitare di salutarlo?

Probabilmente da riflessioni simili a queste nasce l’esperimento di Irene, una ragazza calabrese, emigrata a Roma per inseguire il suo sogno.

ah social irene canale4Appassionata di recitazione, Irene, ha deciso di iniziare una curiosissima sfida dal nome “Ah Social“: incontrare, uno alla volta, tutti i suoi amici di Facebook, per un caffè e quindi per un’interessante chiacchierata. Amici di vecchia data, compagni di scuola con i quali si sono persi i rapporti e forse anche qualche persona conosciuta di fretta, o forse nemmeno mai incontrata dal vivo. Gli appuntamenti di Irene sono tutti interessanti e tutti raccontati dettagliatamente sulla pagina social del suo esperimento.

Un’iniziativa che sta riscuotendo molto successo, che incuriosisce, ma della quale non tutti ancora parlano. Proprio qualche giorno fa Irene ha infatti lanciato un appello ai giornalisti: intristita dal fatto di aver scoperto che qualcuno, dall’altra parte del mondo, ha avuto la sua stessa idea, ben 3 anni fa, ha chiesto di dare spazio e visibilità alla sua idea e noi, apprezzando molto il suo esperimento, vogliamo darle lo spazio che si merita, nella speranza che in tanti facciano come noi.

ah social irene canale2Un’idea brillante, simpatica e soprattutto che fa pensare quanto a volte siamo superficiali, quanto ormai i social abbiano preso il sopravvento nelle nostre vite. Ogni giorno camminiamo a testa bassa, ma non per vedere dove appoggiamo i piedi, ma per controllare se Belen Rodriguez ha pubblicato una nuova “storia su Instagram” o se è spuntata qualche nuovo scatto hot di Diletta Leotta hackerata.

L’esperimento di Irene fa capire che dovremmo goderci di più la vita, che dovremmo viverla in prima persona e non dietro ad uno schermo, sempre pronti a scattare selfie o a riprendere qualsiasi cosa ci accada intorno solo per mostrarla ai nostri “seguaci”, senza gustarcela fino in fondo.