LaPresse/REUTERS

José Mourinho stuzzica Antonio Conte: “il suo Chelsea squadra difensiva”. L’allenatore del Chelsea: “sta giocando, non ci casco”

LaPresse/PA
LaPresse/PA

Mourinho-Conte, duello in Premier – Antonio Conte assaggia con mano i ‘mind games’ di Jose’ Mourinho. Sabato, dopo la vittoria sul Watford, il portoghese ha escluso che il Manchester United possa raggiungere il Chelsea, oggi distanze 12 punti: “è una squadra che si difende benissimo, con tanti ottimi giocatori, molto bene organizzata. Penso che una squadra molto difensiva possa alla fine vincere il titolo segnando in contropiede, su calci piazzati e su iniziative individuali per cui non penso che si farà rimontare”, le parole dello Special One che sanno di provocazione.

LaPresse/REUTERS
LaPresse/REUTERS

Mourinho-Conte, duello in Premier – Ma Conte, dopo il pari col Burnley, non è cascato nel tranello:  “sta giocando ma ho abbastanza esperienza per capirlo e non mi piace replicare agli altri allenatori“. Del resto Mourinho non è nuovo a questi giochetti e nel recente passato non sono mancate le frecciate a Manuel Pellegrini, all’epoca sulla panchina del Manchester City, e soprattutto Arsene Wenger, suo eterno rivale e definito “specialista in fallimenti“. (ITALPRESS).