Paolo Beltramo e i test di Phillip Island: il giornalista italiano commenta le prestazioni dei campioni in pista in Australia

Manca poco più di un mese all’inizio della stagione 2017 di MotoGp. I campioni scenderanno in pista in Qatar il 26 marzo e intanto si godono l’ultimo momento di relax prima degli ultimi test in programma a metà marzo proprio sul circuito del primo Gp dell’anno.

vinalesDopo i test di Phillip Island gli occhi sono puntati su Vinales e Marquez, i due attualmente favoriti per il titolo: “una costante che preoccupa. Viñales e Marquez là davanti anche in Australia, come in Malesia. Più veloci sul giro secco, più veloci sul passo gara. Velocità e costanza, ossia il magico mix per vincere le gare. Yamaha forte, pure questa una conferma, ma anche Honda e questa invece è una novità rispetto al precampionato passato, come conferma la posizione di un Pedrosa, malato, ma terzo. Presto – ancora – per dire, ma insomma, è già ‘attenti a quei due’”, ha spiegato Paolo Beltramo ai microfoni di Sky Sport.

valentino rossi1Più difficile del previsto è invece stata per Valentino Rossi. Il Doc alla fine dei tre giorni di Phillip Island è 12° a quasi un secondo dal suo nuovo compagno. In Malesia era andata meglio, ma questa volta le sensazioni di un po’ di difficoltà e – alla fine – di stanchezza erano nette. Vedremo“, ha aggiunto il famoso giornalista e appassionato di MotoGp.