valentino rossi lin jarvis

Lin Jarvis e le sensazioni positive in casa Yamaha: il team principal della squadra di Iwata sereno e soddisfatto in vista dei test di Phillip Island

Manca ormai pochissimo per la nuova sessione di test invernali. I piloti sono tutti sbarcati in Australia dove domani, sul circuito di Phillip Island, sfrecceranno nuovamente in pista dopo i test di Sepang, per raccogliere dati fondamentali per migliorare le loro moto ed arrivare in ottime condizioni all’esordio stagionale del 26 marzo in Qatar.

jarvis meregalli presentazione yamahaClima sereno e rilassato in casa Yamaha: “i test della Malesia hanno dato un riscontro incredibilmente buono. Le moto, incluse quelle del Tech 3, hanno risposto molto bene. E le innovazioni portate dagli ingegneri hanno funzionato alla perfezione. Una cosa che non capita spesso. A fronte di tutto ciò sono convinto che riusciremo a centrare i nostri 3 obiettivi. Ossia: la vittoria del mondiale piloti, di quello costruttori e quello delle scuderie”, ha dichiarato Lin Jarvis come riportato da Tuttomotoriweb.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Inevitabile poi un commento su Valentino Rossi che tra due giorni compirà 38: “ha 38 anni e vedere un ragazzo di quell’età essere ancora così veloce è fenomenale. A mio avviso dispone del potenziale per conquistare il decimo titolo. Ma dovrà vedersela con Vinales. Un candidato di primo piano. In generale direi che abbiamo a disposizione una coppia assolutamente competitiva”.