Dani Pedrosa
LaPresse/EFE

Al termine della giornata di test svolti dalla Honda a Jerez, Dani Pedrosa ha espresso le proprie considerazioni sul lavoro svolto

Ad una settimana da un positivo test ufficiale in Australia, Marc Marquez e Dani Pedrosa sono tornati di nuovo in pista, questa volta a Jerez, in Spagna, per un test privato.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Il programma iniziale prevedeva due giorni di lavoro, ma la pioggia recente ha reso le condizioni della pista tutt’altro che ideale venerdì, spingendo la squadra a cancellare il primo giorno. Anche se oggi il cielo è rimasto nuvoloso, le condizioni della pista sono migliorate, permettendo agli uomini Repsol Honda di continuare a lavorare sul programma di test pre-stagione d’intensa con HRC. “Dopo aver saltato ieri, per fortuna oggi siamo stati in grado di sfruttare appieno il tempo a disposizione – commenta Dani Pedrosale condizioni della pista al mattino non erano ideali e abbiamo dovuto concentrare tutto il nostro programma di test in un solo giorno. Abbiamo lavorato molto duramente ma siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto qui. Ora dobbiamo rimanere concentrati e cercare di continuare nello stesso modo in Qatar tra due settimane“. (ITALPRESS)