Alvaro Bautista e le dichiarazioni di Jorge Lorenzo: lo spagnolo del team Aspar risponde al connazionale della Ducati

Il conto alla rovescia è iniziato! Manca poco più di un mese per il primo gran premio della stagione 2017 di MotoGp. I piloti scenderanno ancora una volta in pista per un’ultima sessione di test invernali prima dell’esordio stagionale previsto per il 26 marzo in Qatar.

Nei test di Phillip Island la Ducati ha avuto qualche difficoltà e Jorge Lorenzo ha ammesso di vole capire perchè e come Alvaro Bautista, con la Ducati Satellite del team Aspar, sia riuscito a far meglio di lui.

jorge lorenzo1Non si è fatta attendere la risposta dello spagnolo: “è un onore che un campione come Jorge mi abbia usato come un riferimento. Entrambi proveniamo da una moto diversa e potrebbe essere il motivo per cui mi ha fissato un po’. Ma mi piacerebbe guardare a chi ha la mia stessa moto, perché ha le mie stesse armi. Forse in questo momento ho armi migliori delle sue”, ha dichiarato Bautista a Motorsport.com

Sono stati test nei quali abbiamo trovato buone sensazioni. Abbiamo lavorato sulla messa a punto, tornando a quella del primo giorno di prove. Di certo abbiamo fatto dei passi in avanti importanti e ho aumentato il mio feeling con la moto. Alla fine abbiamo anche provato la seconda moto con una messa a punto diversa e in soli tre giri mi sono subito trovato bene. Peccato che non avevamo più tempo. Sarà una strada che dovremo percorrere nei futuri test”, ha concluso lo spagnolo.