Lapresse/EFE

La famiglia di Luis Salom ha lanciato una petizione per raccogliere delle firme e convincere la Dorna ad intitolare a Luis Salom un circuito del Motomondiale

Sono passati più di otto mesi da quel maledetto giorno in cui lo sfortunato Luis Salom morì sul circuito di Barcellona dopo un tremendo incidente avvenuto durante le prove libere.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Da allora, il ricordo del pilota spagnolo non ha mai lasciato i suoi colleghi che, in un modo o nell’altro, hanno sempre cercato di tener vivo il sorriso di Luis. L’ultima iniziativa che la famiglia e gli amici di Salom stanno provando a portare avanti riguarda l’intitolazione di un circuito allo sfortunato Luis, allo stesso modo di quanto avvenuto per Simoncelli. Al Sic, infatti, la Dorna ha dedicato il tracciato di Misano, un gesto apprezzato non solo dalla famiglia del rider italiano ma anche da tutti i suoi fans. Adesso lo stesso percorso si vorrebbe seguire per Salom, partendo da una petizione lanciata tramite piattaforma Change.org che ha raggiunto già le 2000 firme.