Luca Marini, la stagione 2017 di Moto2 e gli insegnamenti del fratellone Valentino Rossi

Luca Marini si prepara ad una  nuova stagione di Moto2 con il team svizzero Forward e avrà come compagno di squadra l’italiano Lorezo Baldassarri. Il pilota è famoso è molto famoso in Italia per essere il fratellastro di Valentino Rossi. L’ultima stagione per Marini non è stata di certo esaltante, ma nei primi test a Jerez è sembrato molto pimpante e insieme al compagno di squadra si è piazzato a ridosso dei primi.

 Tra un mese esatto inizia la stagione 2017 di MotoGp. I piloti e tutti i fan hanno iniziato il conto alla rovescia, ma prima di disputare il Gp del Qatar, i campioni scenderanno in pista sul circuito di Losail per l’ultima sessione di test invernali.
Non solo MotoGp però: sul circuito del Qatar sfrecceranno anche i campioni di Moto3 e Moto2. In quest’ultima categoria gareggerà ancora una volta, col team Forward, il giovane Luca Marini, fratello minore di Valentino Rossi.
luca mariniUna stagione, quella 2017, nella quale Luca punta a migliorarsi sempre più: “devo migliorare in termini di sorpasso, perché gli altri piloti sono molto aggressivi in quel frangente. Lo sono molto più di me, mentre io perdo troppo tempo dietro piloti più lenti“, ha dichiarato come riportato da Speedweek.com.
LaPresse/Piero Cruciatti
LaPresse/Piero Cruciatti

Il giovane pilota racconta poi come gli allenamenti al Ranch di Tavullia in compagnia di suo fratello Valentino siano utilissimi: “le battaglie effettuate al Ranch mi hanno sicuramente aiutato a migliorare. Valentino al Ranch spesso mostra manovre aggressive. Questo è piuttosto insolito per lui perché è uno dei piloti più puliti della Moto GP. Al Ranch vedo sempre cose molto interessanti e spero che questo mi aiuti“.

luca mariniMarini ha poi ammesso di aver vissuto momenti difficili, soprattutto all’inizio della sua carriera, ma di aver poi trovato le motivazioni giuste: “all’inizio della mia esperienza in Moto2 mi ero abbattuto dopo poche gare, ma poi ho capito che è importante rimanere concentrati e non pensare alle cose brutte che accadono durante il weekend. Per me sarà molto importante continuare a migliorarmi e non commettere più gli stessi errori. Sto cercando di lavorare sulla mia forza mentale. Come si può vedere anche con Valentino è molto importante. Un anno di esperienza è già stato fatto e sicuramente questo mi aiuterà”.