LaPresse/ Johann Groder

Dominik Paris deluso ma non amareggiato dopo il quarto posto nella combinata ai Mondiali di St. Moritz

Dominik Paris ad un passo dal podio nella combinata maschile dei Mondiali di St. Moritz. L’azzurro non è riuscito a salire sul podio e a conquistare quindi una preziosa medaglia per un soffio.

LaPresse/ Johann Groder
LaPresse/ Johann Groder

Non del tutto deluso però Paris, consapevole del motivo per il quale ha perso la medaglia ma ugualmente sereno e soddisfatto della sua prestazione in questi Mondiali: “purtroppo ho lasciato in discesa i decimi che mi sono mancati nello slalom, è lì che dobbiamo fare la differenza. Per noi discesisti è fondamentale fare la differenza nella nostra specialità, perchè non sappiamo come può andare nel pomeriggio, dove siamo soggetti a possibili errori. Nella prima parte dello slalom mi sono difeso bene, purtroppo dall’ultimo intermedio in giù c’erano troppe tracce ed era quasi impossibile andare avanti. E’ stato un Mondiale comunque bello, torno a casa senza medaglie ma ci ho provato ugualmente“.