LaPresse/Reuters

La delusione e la rabbia di Sofia Goggia dopo la discesa femminile ai Mondiali di St. Moritz

Ancora una delusione per Sofia Goggia ai Mondiali di sci alpino di St. Moritz. L’azzurra ha effettuato una discesa impeccabile ma sul finale qualcosa è andato storto: le si sono infatti accavallati gli sci e lei è riuscita a stare ugualmente miracolosamente in piedi. Quell’errore però le è costato caro: Sofia infatti ha chiuso al primo posto dopo la sua prestazione, ma è stata presto scavalcata dalle sue rivali che l’hanno fatta scivolare fuori dal podio.

sofia goggiaE’ difficile sì. ero buona fino alla fine, poi si sono sovrapposti gli sci, nella parabolica si sono sovrapposti gli sci un po’ perchè sbatteva, l’esterno è andato sotto l’interno ed è stato bello essere stata in piedi, però mi dispiace un sacco perchè oggi ce l’avevo, ho dato tutto e non è andata, cosa devo dire“, queste le parole di delusione e rabbia della giovane sciatrice italiana ai microfoni di Rai Sport.

LaPresse/Johann Groder
LaPresse/Johann Groder

Adesso ho bisogno di metabolizzare le mie cose, non posso sorridere dopo aver perso per tre decimi per un errore e dire ma si dai son contenta, io non mi accontento quindi son fatta così e mi dispiace anche oggi però ho provato a dar tutto ed è andata così. E’ successo e basta. Intanto la medaglia è andata e oggi era facilmente alla portata, è andata così“, ha concluso la Goggia.