LaPresse/Spada

Dopo l’infortunio e l’intervento chirurgico, il centrocampista del Milan Giacomo Bonaventura torna a parlare del suo ritorno in campo

LaPresse/Spada
LaPresse/Spada

Milan, parla Bonaventura –Il mio rientro in campo? È ancora lunga. Vediamo come si sviluppa la situazione, ma qualche mese ancora ci vuole. Devo prima guarire bene e poi pensare a rientrare. E’ dura essere fuori perché non si può aiutare la squadra, l’infortunio è la cosa più brutta di un calciatore però bisogna avere calma e aspettare che passi. Poi tornerò di nuovo felice”, rientro lontano e voce spezzata dall’amarezza.

LaPresse/Spada
LaPresse/Spada

Milan, parla Bonaventura – Giacomo Bonaventura torna a parlare dopo l’intervento chirurgico che lo terrà a lungo lontano dai campi di gioco. Il centrocampista del Milan commenta così il momento della squadra: “contro la Fiorentina abbiamo giocato bene, i tre punti erano importanti per la qualificazione in Europa. Altre squadre vanno forti, noi dobbiamo rimanere concentrati perché ci sono ancora parecchi punti a disposizione e dobbiamo cercarne di fare il più possibile”.