LaPresse/Reuters

Cavs molto attivi nelle ultime ore del Mercato NBA: trattativa con i Rockets per la trade Shumpert-Beverley, mentre Larry Sanders effettua un workout con la squadra

Mercato NBA, scambio in vista fra Cavs e Rockets? – A poche ore dalla fine del mercato NBA, con la deadline fissata alle 21:oo di questa sera, ore italiane, le franchigie NBA studiano gli ultimi colpi. Molto attivi anche i campioni in carica dei Cleveland Cavaliers, con la dirigenza che studia una possibile trade per portare a LeBron James il tanto agognato Playmaker di riserva. Visto nelle ultime ore l’interesse dei Rockets per Shumpert, i Cavs avrebbero chiesto in cambio il playmaker Beverley.

I Rockets sarebbero restii a perdere un giocatore abile in entrambe le fasi, in particolare nel coprire le sortite offensive di James Harden, ma del resto i Cavs perderebbero forse il loro miglior difensore sulla palla. Senza contare che l’ex Knicks è un pupillo di LeBron James, servirà anche il benestare del Re nella trattativa.

Mercato NBA: Cavs-Sanders, la situazione – Non solo Beverley nel mirino dei Cavs. Nelle ultime ore la franchigia dell’Ohio sembra aver proposto al free agent Larry Sanders un workout per testarne la condizione fisica. Sanders, desideroso di ritornare a calcare i parquet NBA dopo l’addio forse troppo frettoloso, garantirebbe nella miglior condizione un’alternativa a Tristan Thompson da 5.8 rimbalzi e 1.8 stoppate di media in carriera, in soli 19.8 minuti di utilizzo a partita.