Nei Campionati Italiani Invernali di lanci 2017, Marco Lingua vince la sfida con Simone Falloni dopo aver lanciato entrambi oltre i 75 metri

Due martellisti azzurri sopra i 75 metri nella prima giornata dei Campionati Italiani Invernali di lanci 2017 in corso di svolgimento a Rieti. Va in scena un duello emozionante tra Marco Lingua e Simone Falloni, combattuto colpo su colpo.

marco linguaAlla fine la spunta il piemontese che apre con due nulli spediti sui sostegni della gabbia ma si scatena al quinto lancio con una bordata a 75,61, a 39 centimetri dallo standard di iscrizione IAAF (76,00) per i Mondiali di Londra. Falloni, all’ultimo ingresso in pedana, abbatte il personale e infrange per la prima volta la soglia dei 75 metri (di recente a Lucca aveva lanciato 74,86). Più costante la serie del romano dell’Aeronautica: a segno anche con 74,54 e 74,35. Lingua e Falloni si collocano al quinto e al sesto posto delle liste mondiali dell’anno. Marco Bortolato (Fiamme Oro) completa il podio con 65.15, sotto gli occhi di tre lanciatori d’eccezione come Nicola Vizzoni, Claudia Coslovich e Silvia Salis. Campioni italiani giovanili nel martello Andrea Proietti e Alessia Beneduce, tra le Promesse successo per Tiziano Di Blasio. Il weekend tricolore definirà anche il Team Italia per la Coppa Europa di lanci (12-13 marzo a Las Palmas) e la squadra dei lanci per il triangolare Under 23 e Under 20 a Halle (4 marzo)