LaPresse/Spada

La Juventus ha deciso di cambiare strategia: abbandonata la pista Berardi, i bianconeri puntano su Bernardeschi

LaPresse/Alessandro Fiocchi
LaPresse/Alessandro Fiocchi

Niente Juventus per Berardi – Un cambio di strategia che ormai è ufficialmente deciso, la Juventus ha deciso di non percorrere più la strada che porta a Domenico Berardi. L’attaccante del Sassuolo, che la scorsa estate ha rifiutato il bianconero (il club torinese vantava un diritto di recompra), è stato bocciato dal Marotta e Paratici: carattere troppo ‘particolare’ e un processo di crescita che – anche a causa degli ultimi ripetuti infortuni – sembra essersi rallentato.

LaPresse/Marco Bucco
LaPresse/Marco Bucco

Niente Juventus per Berardi – Ecco perché la Juventus ha deciso di ‘mollare’ l’attaccante classe 1994 del Sassuolo (che non ha mai nascosto il suo desiderio di andare all’Inter): tanto che in casa bianconera hanno già individuato il sostituto, Federico Bernardeschi. Caratteristiche simili e un rapporto con la Fiorentina che sembra destinato a concludersi. Per la Juventus è tempo di guardare al futuro, un futuro in cui non sembra esserci posto per Domenico Berardi.