LaPresse/Reuters

L’allenatore della Juventus Max Allegri parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Napoli

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Juventus, senti Allegri – “La Roma e’ una squadra tosta, ma noi siamo primi, dobbiamo fare il nostro percorso. Domani affronteremo un Napoli rabbioso per la sconfitta contro l’Atalanta e la cosa piu’ importante giocando la prima in casa, sara’ non prendere gol”. Lo ha dichiarato il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri, presentando la sfida di domani contro il Napoli valida come semifinale d’andata della Coppa Italia. Sulla difesa e sulla squadra che mettera’ in campo, ha aggiunto:” In porta giochera’ Neto. Ho cinque difensori, valutero’ oggi chi fare giocare, ci saranno dei cambi”. “Triplete? Parliamo di cose serie. Abbiamo 15 partite sicuramente da giocare, vediamo di allungare il calendario anche perche’ fa annoiare una settimana senza partite” ha detto in risposta alla domanda sul sogno triplete per la Juventus. “Ho imparato bene il torinese” ha invece risposto alla domanda se stesse cominciando ad imparare lo spagnolo, visto qualche voce che lo vorrebbe vicino al Barcellona. (ITALPRESS).