Uno speciale cartellone mangia smog  studiato per combattere l’inquinamento è stato installato su un palazzo situato nella zona centrale della città di Milano

Uno dei più grossi problemi delle grandi città è certamente l’ inquinamento atmosferico che le autorità locali cercano di combattere – spesso con scarsi risultati – tramite blocchi del traffico e Zone a traffico limitato. Ora però, da Milano arriva una soluzione tanto interessante, quanto originale per combattere lo smog provocato dal traffico urbano: si tratta di uno speciale cartellone pubblicitario di grandi dimensioni capace di mangiare letteralmente le sostanze nocive presenti nell’aria.  traffico 2

Realizzato da un’azienda di Pavia, il cartellone mangia-smog è apparso su un palazzo di Viale Liberazione a Milano, con sopra scritto: “Questa pubblicità non vende auto, ne fa sparire 409.704 in un anno”.

Questo speciale  cartellone è stato realizzato con un materiale innovativo che risulta in grado di  assorbire e bloccare, disgregandole,  le sostanze inquinanti che si trovano nell’aria. Il sistema ovviamente non è una soluzione definitiva al problema dell’inquinamento cittadino, ma certamente può dare un apprezzabile aiuto.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE