John McEnroe ha pubblicato un video nel quale declama un poema con Roger Federer come protagonista!

Quando c’è di mezzo John McEnroe, fra dichiarazioni al vetriolo, colpi di testa e qualcuna delle sue ‘uscite’ divertenti, lo spettacolo è assicurato. L’ultima genialata dell’ex stella del tennis americano è un video nel quale McEnroe declamata un poema dai toni biblici, che parla del ‘Dio del Tennis‘ (Roger Federer) resuscitato per scacciare i falsi idoli (Murray e Djokovic). Come premessa crediamo sia abbastanza (o abbastanza strana!), vi lasciamo la traduzione e il video dell’ultima opera di McEnroe:

Il dio del tennis è tornato e ha un messaggio per tutti noi. Ancora una volta mi avevate dato per finito troppo presto e ancora una volta sono resuscitato. Forse non cammino sull’acqua come ero solito fare, ma riesco lo stesso a compiere uno o due miracoli quali moltiplicare i vincenti o trasformare l’acqua in Gatorade. Avevamo perso la fede in lui cominciando ad adorare altri idoli, un povero scozzese e un magro serbo. Ma dopo due settimane nel deserto, i nostri cuori erranti hanno ritrovato il loro cammino per tornare a casa. E la Laver Arena non era abbastanza capiente per essergli devoti. E siamo qui, nel 35 D.R. Dopo Roger! Ad un solo passo dalla profezia, vincerai il tuo 18esimo Slam e ti innalzerai nella gloria“.