LaPresse/Reuters

Quanto può influire l’età nei successi sportivi? Poco se sei un fenomeno del calibro di Serena Williams, Gigi Buffon o Valentino Rossi, almeno secondo Roger Federer

Intervistato ai microfoni di ‘Sport360’, Roger Federer ha parlato di alcuni campioni che, nonostante l’età avanzata, continuano ad essere dominanti nei rispettivi sport. Per quanto riguarda il tennis, nonostante lui stesso abbia vinto di recente gli Australian Open all’età di 36 anni, il discorso ha ruotato in merito a Serena Williams, paragonata per longevità e capacità di dominare il suo sport a grandi campioni come Buffon e Valentino Rossi.

Serena? Ammiro tutto quello che sta facendo e ha fatto. Sono anche sorpreso perché stia ancora giocando, pensavo mollasse ma è ancora qui ed è stata capace di reinventarsi. È di nuovo in salute dopo essere stata sfortunata in alcune occasioni. Vedo Serena in quel gruppo di atleti capaci di vincere ancora ancora e ancora. Stavo facendo un’intervista a Praga l’altro giorno su Jaromír Jágr, che ha 45 anni e ha detto di voler giocare fino ai 50. Mi ricordo che quando ero piccolo lui già era una star. Quindi persone come lui o Gigi Buffon o Valentino Rossi, persone che sono nello sport da tanto tempo e che sono in età avanzata ora ma hanno comunque tanta voglia, ecco Serena è esattamente così. È una grande competitor ed è sulla strada per diventare la migliore di sempre“.