Francesco Molinari
LaPresse/Andrea Negro

Pga Tour: nel Genesis Open secondo giro soseps, ma Francesco Molinari è fuori. Solo 24 giocatori hanno concluso il turno. In rimonta Jordan Spieth e difficoltà per Jason Day

Ancora sospensioni per maltempo nel Genesis Open (PGA Tour), sul percorso del Riviera CC (par 71), a Pacific Palisades in California, dove però è già deciso il destino di Francesco Molinari, 121° con 147 (72 75, +5), uno dei soli 24 giocatori che hanno completato il secondo turno, il quale non potrà evitare il taglio.

Nella classifica provvisoria sono in vetta con “meno 7” il venezuelano Jhonattan Vegas, fermato dopo 14 buche, e Sam Saunders, stesso score ottenuto nel turno iniziale e non partito. Seguono con “meno 6” Jason Kokrak (10ª), con 137 l’australiano Cameron Percy e con lo stesso “meno 5” Jordan Spieth (16ª) in rimonta, Ben Crane (11ª), John Huh (10ª), Dustin Johnson e J.T. Poston, gli ultimi due rimasti ai box. Rimasto in club house anche Phil Mickelson, decimo con “meno 4”. Al 34° posto con “meno 2” l’australiano Jason Day (15ª), mentre non hanno possibilità rimanere in gara il giapponese Hideki Matsuyama, 100° con “+3” (15ª), e Bubba Watson, campione in carica, 134° con “+8” (16ª).

Francesco Molinari, penalizzato dalle condizioni climatiche, ha segnato 75 (+4) colpi con due birdie, quattro bogey e un doppio bogey. E’ la prima volta dall’inizio del tour a ottobre che si ferma dopo 36 buche. Il montepremi è di 7.000.000 milioni di dollari.

Diretta su Sky – Il Genesis Open va in onda su Sky. Terza giornata: sabato 18, dalle ore 21 alle ore 24 (Sky Sport 2 HD).