LaPresse/PA

Lpga: nell’Australian Open attacca Lizette Salas

Lizette Salas (209 – 68 70 71, -10) ha preso il comando nell’ISPS Handa Women’s Australian Open (LPGA Tour), che termina sul percorso del Royal Adelaide GC (par 73), ad Adelaide in Australia, dove è uscita al taglio Giulia Molinaro, 97ª con  149 colpi (74 75, +3). Sono in corsa per il titolo la thailandese Pornanong Phatlum e le australiane Su Oh e Sarah Jane Smith, leader dopo due turni, seconde con 211 (-8), la danese Nanna Koerstz Madsen e la canadese Maude-Aimee Leblanc, quinte con 212 (-7), e hanno chances anche Marissa Steen, la coreana Ha Na Jang e la giapponese Haru Nomura, campionessa uscente e risalita dalla 39ª piazza, settime con 213 (-6). Sono fuori gioco la thailandese Ariya Jutanugarn, numero due mondiale, 14ª con 215 (-5), la neozelandese Lydia Ko, numero uno, e la canadese Brooke M. Henderson, 35.e con 219 (par).

Lizette Salas, 27enne di Azusa (California) con un titolo nel circuito e due presenze in Solheim Cup, si è espressa con quattro birdie e due bogey per il 71 (-2). Il montepremi è di 1.300.000 dollari.