LPGA: Katherine Kirk in vetta, Giulia molinaro 81ª nell’Australian Open 

Un colpo sopra par (74) e 81° posto per Giulia Molinaro dopo il primo giro dell’ISPS Handa Women’s Australian Open (LPGA Tour) sul percorso del Royal Adelaide GC (par 73) nella città australiana da cui il circolo prende nome. E’ in vetta con un ottimo 65 (-8) l’australiana Katherine Kirk e la inseguono, in ritardo di due colpi, Jane Park, Marissa Steen, la coreana Chella Choi e la taiwanese Min Lee (67, -6). Andatura lenta delle due grandi favorite della vigilia, la neozelandese Lydia Ko, numero uno mondiale, 25ª con 71 (-2), e della thailandese Ariya Jutanugarn, numero due, 41ª con 72 (-1) insieme all’australiana Minjee Lee. Deludenti la giapponese Haru Nomura, campionessa uscente, 99ª con 75 (+2), e l’australiana Karrie Webb, 111ª con 76 (+3), cinque volte vincitrice di questo torneo.

Katherine Kirk, 35enne di Brisbane con due successi nel circuito e sei nell’ALPG, il tour di casa, ha effettuato un giro da manuale con otto birdie senza bogey. Giulia Molinaro si è espressa con tre birdie, due bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 1.300.000 dollari.