Francesco Molinari
LaPresse/PA

Francesco Molinari sarà uno dei protagonisti del Genesis Open. Favorito per la vittoria l’australiano Jason Day

Francesco Molinari, dopo due settimane di pausa, torna in campo nel Genesis Open (16-19 febbraio), torneo del PGA Tour in programma al Riviera CC di Pacific Palisades in California.

LaPresse
LaPresse

Il field promette emozioni per la presenza dell’australiano Jason Day, numero uno mondiale e avviato al pieno recupero dopo lo stop per infortunio, del giapponese Hideki Matsuyama e di Jordan Spieth, vincitori delle ultime due gare (Phoenix Open e Pebble Beach Pro Am), ed entrambi in grande spolvero come lo spagnolo Sergio Garcia, a segno nel Dubai Desert Classic (European Tour). Doveva esserci Tiger Woods, che ha dato forfait per gli spasmi alla schiena, ma sarà ugualmente al Riviera CC essendo la sua Fondazione cointeressata nell’evento. Tutti favoriti nel quartetto citato, ma non avranno vita facile con antagonisti quali Bubba Watson, campione uscente, Dustin Johnson, appena tornato numero tre mondiale, Phil Mickelson, Patrick Reed, Jim Furyk, l’australiano Adam Scott, l’inglese Justin Rose, il sudafricano Charl Schwartzel e il nordirlandese Graeme McDowell.

LaPresse/XinHua
LaPresse/XinHua

Atteso tra i protagonisti Francesco Molinari, che ha dato responsi molto lusinghieri nelle prime due uscite del 2017 (12° CareerBuilder Challenge, 14° Farmers Insurance). Pur avendo disputato in tutto solo cinque gare da quando il tour è iniziato a ottobre occupa il 30° posto nella money list ($ 732.363) e il 29° nella graduatoria FedEx Cup. Il montepremi è di 7.000.000 milioni di dollari. Diretta su Sky – Il Genesis Open andrà in onda in diretta su Sky. Prima giornata: giovedì 16 febbraio, dalle ore 21 alle ore 24 (Sky Sport 2 HD).