Le sue imbucate hanno fatto storia, ricordate Gaspare Galasso? Ecco alcune delle sue migliori Performance

Schermata 2017-02-17 alle 10.41.11Vincenzo Galasso è un messinese che gestisce un’impresa immobiliare, divenuto famoso in Sicilia per i video pubblicati da sua figlia durante alcuni momenti di rabbia. Lo scorso anno suo figlio Gaspare Galasso è stato incredibilmente un protagonista fuori dal campo durante la finale di Champions League, pubblicando diverse foto con calciatori famosi e presidenti che hanno assistito alla partita. Gaspare inoltre ha anche pubblicato un video dove entra allo stadio e dopo che il controllore gli chiede il biglietto afferma: “a me lo chiedi il biglietto?” e successivamente viene lasciato passare.

L’imbucata dello scorso anno alla finale di San Siro non è l’unica e infatti il ragazzo successivamente ha assistito a molte partite andando allo Juventus Stadium, all’Olimpico di Roma, al Barbera di Palermo e anche all’Emirates Stadium di Londra, ovviamente senza pagare il biglietto, entrando in campo insieme ai giocatori a fine partita.

Schermata 2017-02-17 alle 10.42.28A “Messina nel pallone” Gaspare ha affermato: “Ho tatuato sul polpaccio l’ultima Champions League vinta dal Real Madrid, sfilare assieme a questi campioni è stato bellissimo, mi sono divertito tantissimo e ricorderò per sempre quest’esperienza. Inoltre, ho tatuato sul braccio anche la Coppa Italia vinta dal Napoli contro la Juventus nel 2012, anche lì mi son tolto lo sfizio di festeggiare assieme ai calciatori azzurri. Tutti i giocatori del Napoli si sono fatti tatuare quel trofeo, l’ho fatto anche io per solidarietà”.