LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel ha donato una sua tuta da gara all’associazione tedesca United Charity, il ricavato della vendita verrà devoluto in beneficenza

Campione in pista ma anche fuori. Sebastian Vettel non si smentisce mai e, quando si tratta di aiutare gli altri, non si tira indietro.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

In attesa di dedicarsi anima e corpo alla nuova stagione di Formula 1 che partirà ufficialmente lunedì prossimo con la prima sessione di test, il driver tedesco ha deciso di mettere all’asta alcuni dei suoi cimeli per aiutare un ente impegnato nello sviluppo musicale di bambini e adolescenti. Ad essere messa a disposizione dei tifosi del ferrarista sarà quest’anno una uniforme completa da gara, donata per l’appunto ad un’associazione tedesca chiamata United Charity. Sul sito specializzato è possibile presentare la propria offerta per provare ad accaparrarsi non solo la tuta di Vettel ma anche casco, guanti e scarpe, tutte marchiate Ferrari. L’asta scadrà il prossimo 27 febbraio, a quel punto verrà accolta l’offerta più alta e il ricavato verrà donato in beneficenza. Non c’è dubbio, Sebastian Vettel ha già centrato la prima vittoria di questa stagione.