tronchetti provera

Intervenuto a Gr Parlamento, Marco Tronchetti Provera ha parlato dei nuovi pneumatici larghi Pirelli, svelando le loro caratteristiche

La nuova stagione di Formula 1 è alle porte, poche settimane e si tornerà a girare in pista per preparare il debutto di Melbourne. Il 27 febbraio i team cominceranno a confrontarsi sul tracciato di Barcellona, dove andranno in scena i primi test pre-stagionali del 2017.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Sarà un’occasione per testare per la prima volta gli pneumatici larghi Pirelli, novità più importante della stagione che sta per iniziare. “Per noi è una sfida importantissima, portiamo pneumatici con dimensioni più grandi e performance di qualche secondo inferiori sul giro” commenta il presidente Pirelli Tronchetti Provera ai microfoni de “La Politica nel Pallone” su Gr Parlamento. “E’ un salto enorme di tecnologia ma siamo a buon punto e il lavoro che stiamo facendo è molto importante. Le monoposto saranno in grado di girare con tempi di quasi 4 secondi in meno al giro, una riduzione legata agli pneumatici e alle curve. Ci sarà una sfida di performance che metterà i piloti alla prova, ci sarà uno sforzo fisico importante.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Il bilancio della Pirelli in questo triennio in Formula 1 è molto positivo – prosegue Tronchetti Provera – abbiamo avuto sfide di ogni genere su strutture, componenti, materiali, ma abbiamo contribuito al successo della F1 e i nostri hanno fatto un lavoro veramente fantastico. La F1 ha dato alla Pirelli la possibilità di fare vedere cosa siamo in grado di fare, fa vedere un’azienda che ha un futuro“. Il circus, intanto, è passato da Ecclestone alla Liberty Media:”vedremo se l’arrivo della nuova proprietà porterà dei cambiamenti ma è difficile che ne vedremo di grandissimi nel primo triennio“.