Dopo tanta attesa, è finalmente arrivato il momento di ammirare la nuova Ferrari: a Fiorano su i veli sulla monoposto del Cavallino

L’abbiamo tanto attesa, l’abbiamo tanto desiderata, l’abbiamo tanto sognata. Finalmente, eccola davanti ai nostri occhi. La nuova Ferrari si presenta in tutta la sua lucentezza, facendo stropicciare gli occhi ai media e ai tifosi, speranzosi che questa sia davvero la monoposto giusta per tornare a sognare. Le mani di Vettel e Raikkonen tolgono il velo a quella vettura finora indicata come ‘progetto 668’ e che, oggi, assume finalmente il suo nome definitivo: la nuova monoposto del Cavallino si chiamerà SF70H in onore dei 70 anni della scuderia.