LaPresse/Photo4

Nico Rosberg svela un retroscena mai svelato finora: ecco cosa ha aiutato il tedesco a trionfare nella scorsa stagione di F1

Per il mondo delle corse non c’è più spazio nella sua vita, Nico Rosberg adesso si gode la pensione dorata dopo aver messo in tasca il primo titolo della sua carriera.

LaPresse/Stefano De Grandis
LaPresse/Stefano De Grandis

Il tedesco, ex pilota della Mercedes, ha deciso di dire addio alle corse dopo aver conquistato il suo primo titolo Mondiale, per dedicarsi alla sua famiglia e iniziare una nuova vita, nella quale poter fare tutto ciò a cui ha dovuto rinunciare nel corso degli ultimi anni.

Nico Rosberg da' le sue dimissioni al Gala FIA di ViennaIn una recente intervista al Daily Mail Rosberg ha svelato un retroscena che è stato fondamentale per la sua vittoria: “in estate ho smesso di andare in bici per perdere un chilo. A Suzuka ho conquistato la pole per 13 millesimi, poco più di un centesimo di secondo. Se consideriamo che un chilo in meno lima tre centesimi al giro ho vinto a Suzuka grazie ad aver perso un po’ di muscoli alle gambe. Questo lo ritengo un esempio pregnante di quanto io sia stato attento a ogni minimo dettaglio nel 2016 per tagliare il traguardo di Abu Dhabi da campione del mondo“, ha ammesso il tedesco.