LaPresse/Photo4

A margine della presentazione della nuova Ferrari, Mattia Binotto ha sottolineato che in Australia vincerà chi svilupperà per primo la monoposto

Anno nuovo, sfida nuova e con i regolamenti nuovi è ancor più sfida. In Formula Uno non conta essere bravi ma i migliori e quindi è tutto relativo e cioè bisogna arrivare prima degli altri nello sviluppo“.

Ph. sito Ferrari
Ph. sito Ferrari

Ne è certo Mattia Binotto, Direttore tecnico della Ferrari, parlando della nuova monoposto del Cavallino, la SF70-H. “La sfida secondo me, con questo nuovo regolamento è cercare di velocizzare la nostra capacità di sviluppo, nel portare più innovazione, più prestazione nei tempi brevi in Australia. Perchè chi sarà stato bravo a velocizzare sarà anche primo in Australia. Questa è la solita sfida in F.1 e ancor più vera in questo momento“. (ITALPRESS)