LaPresse/Photo4

Conclusa lo scorso luglio l’esperienza in Ferrari, James Allison dal primo marzo sarà ufficialmente il nuovo direttore tecnico della Mercedes

Finita l’era Paddy Lowe, inizia oggi ufficialmente quella di James Allison. Dopo una trattativa condotta negli ultimi mesi, la Mercedes aggiunge alla struttura tecnica del team l’ex Ferrari, considerato il profilo ideale per sostituire Paddy Lowe. 

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, il team di Brackley annuncia in via ufficiale l’accordo con James Allison che, dopo la fine della sua esperienza in Ferrari datata 27 luglio 2016, adesso è pronto a ripartire dalla Mercedes dal prossimo primo marzo nel ruolo di direttore tecnico. “Sono molto contento di tornare a lavorare dopo questo periodo che mi ha tenuto lontano dallo sport – commenta Allison – è un privilegio lavorare con un team che ha vinto tutto nelle ultime tre stagioni. Farò di tutto per dare il mio contributo nella crescita del team negli anni a venire“.

Soddisfatto anche Toto Wolff: “sono molto felice di poter dare il benvenuto a James in Mercedes e non vediamo l’ora di lavorare assieme a lui. Il nostro team tecnico è estremamente competente ed è al top dopo aver vinto tanti titoli di fila. Crediamo di aver trovato la persona perfetta per prendere servizio in questo ruolo, aggiungendosi ai nostri ingegneri di punta“.