La vittoria del titolo piloti da parte di Vettel vale 15 volte la posta, un successo della Ferrari tra i costruttori invece è quotato a 10

Si chiama SF70H, basta il nome per fare la storia. Settant’anni di trionfi, successi e sorrisi. Ma anche di delusioni e lacrime. Come quelle del 2016, annata storta chiusa senza nemmeno lo straccio di un primo posto.

Ph. sito Ferrari
Ph. sito Ferrari

Da questo parte la nuova Ferrari, dalla rabbia e dalla determinazione di riscattare i risultati dello scorso anno e trasformarli in vittorie e sogni. Proprio le deludenti prestazioni del 2016 non regalano alla Ferrari il ruolo di favorita nella corsa al prossimo Mondiale. I bookmakers, infatti, piazzano Sebastian Vettel solo al quinto posto nella speciale classifica riguardante i piloti, bancandolo a 15 rispetto al 2.20 di Hamilton. Dietro il britannico compare a sorpresa Max Verstappen, quotato a 4.25, mentre sul terzo gradino del podio si piazza Valtteri Bottas con 4.50. Vale cinque volte la posta la vittoria del titolo da parte di Daniel Ricciardo, mentre puntando un euro su Raikkonen se ne potrebbero vincere 45.

LaPresse/PA
LaPresse/PA

Tra i costruttori cambia poco. Favorita d’obbligo la Mercedes con 1.63 con la Red Bull che insegue a 2,40. Poche speranze per la Ferrari quotata a 10,00, mentre una vittoria della McLaren-Honda vale venti volte la posta.