LaPresse/Photo4

Interrogato sull’incidente occorso a Vettel a Fiorano, Paul Hembery ha provato a spiegare il motivo di quell’uscita di pista

Non è iniziata nel migliore dei modi la stagione di Sebastian Vettel, protagonista una settimana fa di un incidente sul circuito di Fiorano nel corso della prima giornata di test Pirelli.

vettelIl pilota tedesco, impegnato a testare i nuovi pneumatici larghi da pioggia, aveva perso il controllo della Ferrari SF15-T mule andando a sbattere contro le barriere. I danni riportati dalla vettura avevano costretto gli uomini del team di Maranello a terminare la due giorni di test a causa dei danni riportati dalla vettura, impossibili da riparare nel giro di una nottata. Sulla vicenda è intervenuto Paul Hembery, intervistato durante lo scorso meeting di Torino dalla rete tedesca RTL: “quel giorno faceva molto freddo, c’erano condizioni estreme e anomale che hanno reso il test molto difficile e delicato. In effetti c’erano solo quattro gradi, una temperatura abbastanza insolita. Anomalie di funzionamento delle gomme? Fare in modo che gli pneumatici funzionino a quelle temperature è davvero un problema, possiamo catalogare l’episodio di Fiorano tranquillamente tra gli eventi straordinari“.

F1 – Incidente Vettel, che errore per Sebastian: ecco il VIDEO inedito del crash del tedesco

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE