I problemi fisici accusati da Pascal Wehrlein starebbero inducendo la Sauber a mandare in pista Giovinazzi per i test di Barcellona

Antonio Giovinazzi potrebbe prendere parte ai test di Barcellona al volante della Sauber. Un clamoroso scenario che piano piano si sta facendo strada all’interno del team svizzero, vista la perdurante indisponibilità di Pascal Wehrlein dopo l’incidente che lo ha visto coinvolto alla Race of Champions.

wehrleinNonostante il pilota tedesco non avesse riportato particolari conseguenze dall’impatto con Felipe Massa, è il collo a dargli problemi, parte del corpo molto importante in Formula 1 perchè altamente sollecitata con le novità regolamentari entrate in vigore quest’anno in Formula 1. Proprio per questo motivo, non è da escludere l’ipotesi che la Sauber tenga a riposo Wehrlein, affiancando proprio Giovinazzi a Marcus Ericcson che, nella scorsa stagione, si sobbarcò proprio in occasione dei primi test un volume di lavoro davvero imponente, compiendo ben 196 giri in due giorni.  Secondo quanto rivelato dal quotidiano svizzero Blick, Giovinazzi sarebbe già stato alla sede di Hinwill per provare la posizione di guida nella nuova monoposto, un ulteriore indizio che induce alla fiducia. Non resta che attendere il prossimo 27 febbraio, solo a Barcellona capiremo se Giovinazzi sarà al volante della Sauber sul circuito del Montmelò.