/

Sul circuito di Barcellona svelata anche la Haas VF-17, caratterizzata da molte componenti Ferrari

Ultima giornata di presentazioni in Formula 1, oggi è il turno di Red Bull e Team Haas. Se la scuderia di Milton Keynes ha già svelato la propria RB13, la squadra americana ha acceso i riflettori solo pochi minuti fa sulla VF-17 che sarà spinta dal propulsore Ferrari.

team haas2Realizzata in Emilia negli stabilimenti Dallara di Varano de Melegari, la monoposto che sarà affidata a Romain Grosjean e a Kevin Magnussen dovrà confermare le ottime prestazioni del 2016 che hanno permesso al Team Haas di combattere per la top ten. La livrea è simile a quella dello scorso anno, a parte la tonalità di grigio usata sulla scossa e un disegno che campeggia sull’ala, assente nel 2016. Dal punto di vista tecnico, la power unit 062, la nuova trasmissione che è stata rinforzata, le sospensioni anteriori e posteriori oltre all’impianto frenante sono di derivazione Ferrari, un ottimo punto di partenza per affrontare al meglio il 2017.