LaPresse/Photo4

Nel corso di un video-messaggio mandato in onda durante i festeggiamenti per i 110 anni di Pirelli nel motorsport, Arrivabene ha svelato a che punto è la nuova Ferrari

La nuova stagione di Formula 1 sta quasi per iniziare, i team lavorando duramente per mettere a punto le nuove monoposto che il 27 febbraio scenderanno in pista a Barcellona per la prima sessione di test pre-stagionali.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Tra le scuderie più attive c’è senza dubbio la Ferrari, intenta a costruire pezzo dopo la vettura che dovrebbe garantire a Vettel e Raikkonen un immediato ritorno al vertice. Maurizio Arrivabene ha parlato della nuova ‘rossa’, sottolineando che sarà pronta per il giorno della presentazione fissata per il 24 febbraio a Fiorano. “Abbiamo molto da fare. Anche se Torino è vicino a Maranello, abbiamo davvero tanto da fare. Per questo non sono presente oggi. I ragazzi stanno iniziando a montare l’auto del 2017” sottolinea il team principal della Scuderia Ferrari durante un video-messaggio alla Pirelli mandato in onda nel corso dei festeggiamenti per i 110 anni nel Motorsport. “C’è stato un grande lavoro sulle gomme. Il regolamento è cambiato, sono cambiate le dimensioni degli pneumatici. È una sfida enormche non solo le squadre, ma soprattutto gli ingegneri e i tecnici della Pirelli hanno dovuto affrontare quest’anno. Hanno dimostrato grandissima professionalità e tanta collaborazione con la squadra. Contribuiranno a creare uno spettacolo diverso durante il Campionato del mondo”.