Fernando Alonso tra sorrisi e concentrazione: ecco come lo spagnolo della McLaren si prepara alla stagione 2017 di F1

E’ stata presentata oggi a Woking la nuova McL32, la McLaren con la quale Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne sfrecceranno in pista nella stagione 2017 di F1. La monoposto un nuovo look: via l’aspetto total black per una nuova livrea che ha come colore predominante l’arancione, che ricorda la Arrows. Un cambio look  per la nuova McL32 pensato per rendere omaggio alla vettura guidata da Bruce McLaren, con la quale vinse il suo primo Gp nel 1968. Il team di Woking è pronto quindi ad una nuova stagione ricca di grandi emozioni e sorprese.

alonsoFelice e soddisfatto Fernando Alonso, pronto ad una nuova stagione ricca di emozioni: “per noi è importante tornare ad essere competitivi, Mclaren penso sia più avanti degli ultimi anni, dipende anche da parte di Honda quanto riesce a migliorare il motore, ma anche tanti cambiamenti nella squadra, managerialmente c’è più stabilità adesso, quindi siamo più fiduciosi e speriamo di diventare non so quanto competitivi ma molto più competitivi di prima“, ha dichiarato lo spagnolo ai microfoni di Sky Sport.

Anche ad Alonso, come ad Hamilton, è stato chiesto se gli mancherà il suo ex compagno di squadra Jenson Button: “quando sei dentro il campionato e la competitività delle gare non ti ricordi più dei compagni, sicuramente gli ultimi due anni sono stati belli e mancherà un po’ a tutta la F1 il suo personaggio, ma con Stoffel abbiamo anche un ottimo rapporto, mi manca anche a me la mia mamma, il cane non tanto“, ha ammesso scherzosamente.

Infine uno sguardo al futuro: “inizio una stagione senza sapere cosa farò l’anno prossimo perchè finisco il contratto, dopo l’estate deciderò come affrontare il futuro“.