Prima la presentazione, adesso il filming day: la SF70H è già in pista a Fiorano per il filming day autorizzato dalla Fia

Mentre la serranda del box di Fiorano continuava ad alzarsi, tante erano le emozioni e le aspettative per la nuova Ferrari.

ferrari sf70h1La SF70H si è mostrata così al mondo, in tutta la sua lucentezza e particolarità, presentata dai piloti da un lato e la coppia Arrivabene-Binotto dall’alto. Testa alta, sguardo fiero e tanto orgoglio. Sono stati questi i primi vagiti della Ferrari 2017 che, dopo i riflettori, è adesso in pista per compiere i 100 km del filming day già autorizzato dalla Fia. Il primo al volante della SF70H è Kimi Raikkonen, dopo di lui toccherà a Sebastian Vettel scendere sul tracciato e mettere in fila i pochi giri a sua disposizione. Il pilota finnico ha iniziato a girare sulla pista di proprietà della Ferrari con 30 minuti di ritardo rispetto alla tabella di marcia stilata in precedenza, compiendo il primo giro in 1’22″45. Dopo il turno di Vettel, la vettura verrà impacchettata e poi spedita a Barcellona, dove lunedì inizieranno i primi test stagionali sul circuito di Barcellona.