LaPresse/Massimo Paolone
LaPresse/Massimo Paolone

Clamoroso retroscena dopo Real Madrid-Napoli: confronto accesso nello spogliatoio tra De Laurentiis e Sarri, con l’allenatore che ha minacciato di dimettersi

LaPresse/Daniele Leone
LaPresse/Daniele Leone

De Laurentiis-Sarri, polveriera Napoli – Sconfitta e polveriera Napoli. Dopo il ko contro il Real Madrid e le pesanti accuse pubbliche rivolte da De Laurentiis a Maurizio Sarri (reo, a suo avviso, di aver sbagliato la formazione e la tattica adottata al Berbaneu), tra i due sarebbero volate parole grosse anche nel chiuso dello spogliatoio. Toni accesi, parole grosse e clima ‘pesante’ nell’immediato post gara.

LaPresse
LaPresse

De Laurentiis-Sarri, polveriera Napoli – A rivelarlo è la Gazzetta dello Sport, che racconta della minaccia di Sarri: “me ne vado!”, l’urlo dell’allenatore del Napoli. Sulla stessa linea anche il direttore sportivo Cristiano Giuntoli, prono a dimettersi insieme a Sarri: tutti contro De Lauerentiis, che non è rientrato da Madrid con la squadra, ma è volato subito negli Usa. Una polveriera in casa Napoli: squadra, allenatore e direttore sportivo tutti schierati contro il presidente azzurro.