LaPresse/PA

La nuova gestione cinese del Milan investirà 120 milioni sul mercato estivo, puntando sul ritorno di Aubameyang e sognando De Vrij

LaPresse/Daniele Bottallo
LaPresse/Daniele Bottallo

L’accordo tra la famiglia Berlusconi e la Sino Europe è stato già trovato. La società investirà 120 milioni sul mercato estivo, probabilmente per regalare a Montella un’attaccante da 25 gol a stagione e per migliorare la difesa. Secondo quanto riportato da goal.com, il primo nome della lista rossonera è Aubameyang, che è cresciuto proprio nella primavera del Milan ed è attualmente uno degli attaccanti più prolifici in campo europeo. L’attuale attaccante del Borussia Dortmund, non ha mai escluso il piacere e l’interesse di tornare a vestire la maglia rossonera

Il Milan ha in mente anche un nome molto importante per quanto riguarda la difesa, ovvero quello di De Vrij, infatti il difensore della Lazio sarebbe uno dei primi obiettivi per sistemare la difesa, mentre per quanto riguarda il centrocampo, i rossoneri hanno in mente altri due grandi nomi, ovvero Luiz Gustavo e Dahoud.