Ph: federazione ciclismo italiana

Splendido terzo posto di Rachele Barbieri nella Coppa del Mondo su pista che si sta svolgendo a Cali

Rachele Barbieri 2Dopo Apeldoorn, l’azzurra Rachele Barbieri conquista il podio dell’omnium anche a Cali: terza al termine di un serrato duello con l’australiana Amy Cure, che prima della corsa a punti era seconda alle spalle della belga Lotte Kopecky con 10 punti di vantaggio sull’azzurra.

Rachele ha affrontato il carosello finale partendo dalla quarta posizione, preceduta anche dalla britannica Emily Nelson. Con i primi sprint Kopecky e Nelson hanno incrementato il vantaggio ipotecando le prime due posizioni, mentre l’azzurra ha trovato proprio nel finale lo smalto per tentare il sorpasso sull’australiana: bottino pieno nel penultimo sprint, cinque punti che hanno ridotto a quattro lunghezze il distacco dalla Cure. Decisivo l’ultimo sprint con punteggio doppio. Grazie al secondo posto Rachele ha preso sei punti mentre la rivale è rimasta a secco perdendo il podio.

Rachele Barbieri 3Più che soddisfatto il Ct Dino Salvoldi, che a fine gara non riesce a trattenere il suo entusiasmo: quello di Rachele Barbieri è un risultato di grandissimo prestigio contro avversarie di un livello altissimo”, il commento del tecnico al termine della premiazione. E ancora:la sua è stata una corsa intelligente e di grande determinazione nel finale. Anche nelle prime fasi della gara omnium, l’azzurra è riuscita a mettere in evidenza le sue qualità, in un contesto di alto livello”. Un piazzamento che rende onore alla maglia azzurra: “oggi è arrivata ancora una dimostrazione del fatto che Rachele, a soli 18 anni, è una delle nostre giovani d’oro che abbiamo il dovere di proteggere”.

I Risultati

1ª prova (scratch):
1. Boylan Lydia (Irl);
2. Kopecky Lotte (Bel) a 1 giro;
3. Nelson Emily (Gbr);
4. Barbieri Rachele (Ita);
5. Cure Amy (Aus);
6. Hammer Sarah (Usa);
7. Ellis Lauren (Nzl);
8. Pavlendova Alzbeta (Svk);
9. Baleisyte Olivija (Ltu);
10. Gonzalez Angie (Ven).

2ª prova (tempo race):
1. Kopecky Lotte (Bel) p. 15;
2. Cure Amy (Aus) p. 23;
3. Nelson Emily (Gbr) p. 23;
4. Boylan Lydia (Irl) p. 22;
5. Hammer Sarah (Usa) p. 21;
6. Barbieri Rachele (Ita) p. 21;
7. Sharakova Tatsiana (Mcc) p. 21;
8. Roorda Stephanie (Can) p. 20;
9. Ellis Lauren (Nzl) p. 8;
10. Suzuki Nao (Giap) p. 1.

3ª prova (Eliminazione):
1. Cure Amy (Aus);
2. Kopecky Lotte (Bel);
3. Barbieri Rachele (Ita);
4. Hammer Sarah (Usa);
5. Nelson Emily (Gbr);
6. Pavlendova Alzbeta (Svk);
7. Stenberg Anita Yvonne (Nor);
8. Baleisyte Olivija (Ltu);
9. Gonzalez Angie (Ven);
10. Usabiaga Balerdi Ana (Spa).

4ª prova (Corsa a punti e CLASSIFICA FINALE):
1. Kopecky Lotte (Bel) p. 128;
2. Nelson Emily (Gbr) p. 118;
3. Barbieri Rachele (Ita) p. 114;
4. Cure Amy (Aus) p. 112;
5. Hammer Sarah (Usa) p. 101;
6. Boylan Lydia (Irl) p. 91;
7. Pavlendova Alzbeta (Svk) p. 74;
8. Roorda Stephanie (Can) p. 71;
9. Ellis Lauren (Nzl) p. 68;
10. Gonzalez Angie (Ven) p. 60