Ben Hermans vince la seconda tappa del Tour of Oman battendo Rui Costa e Fuglsang nel finale. Buon settimo posto per Fabio Aru

Ben Hermans ciclista della BMC ha vinto la seconda tappa del Tour of Oman. Il belga ha battuto Rui Costa dell’Uae Abu Dhabi e Fuglsang della Astana. A quattro secondi è giunto Kudus della Dimension Data davanti ad un gruppo capitanato da Fabio Aru. Il capitano dell’Astana chiude settimo a sette secondi da Hermans. Bella prova del belga che oltre la vittoria della tappa odierna conquista anche la prima posizione della classifica generale del Tour of Oman. 

La seconda tappa è stata caratterizzata da una fuga nei primi chilometri, ma sul drappello finale i fuggitivi sono stati agganciati. Una tappa importante per Fabio Aru che è stato staccato solo dai velocisti. La sua prestazione è stata ottimale e per lui ci saranno speranze per la vittoria finale della classifica generale. 

Ordine d’arrivo della seconda tappa del Tour of Oman:

1 Ben Hermans BMC;
2 Rui Costa Uae Abu Dhabi;
3 Fuglsang Astana;
4 Kudus Dimension Data +4”;
5 Haas Dimension Data +7”;
6 De la Cruz Quick Step Floors +7”;
7 Aru Astana +7”;
8 Acevedo UnitedHealthcare +7”;
9 Van Avermaet BMC +7”;
10 Bardet AG2R La Mondiale +7”.

In rosso gli italiani.