Sabato 4 marzo scatterà l’attesa Strade Bianche e Vincenzo Nibali ha spiegato il tracciato della corsa italiana

vincenzo nibaliLa Bahrain Merida è pronta a disputare la Strade Bianche. ‘La Classica del Nord più a Sud d’Europa’ è diventata ormai un claim conosciuto in tutto il mondo, così come conosciuto in tutto il mondo è il week-end di grande ciclismo che si svolgerà nelle splendide Terre di Siena. Sabato 4 marzo sarà riproposto il trittico delle Strade Bianche. Vincenzo Nibali, capitano della squadra araba, ha l’arduo compito di regalare ai suoi tifosi il primo grande successo stagionale alla Bahrain Merida. “È una gara che mi piace molto – dice Vincenzo Nibali – sembra una classica del Nord Europa con molte opportunità per attaccare. È una gara molto dura, ma allo stesso tempo molto affascinante“.

bahrain merida squadraIl direttore Sportivo Alberto Volpi ha allestito insieme a Brent Copeland una squadra ottima. Da Boaro a Visconti finendo a Siutsou cercheranno di dare allo Squalo il massimo impegno per regalare la vittoria finale e il primo successo in Italia. “Sono sicuro di avere un’ottima squadra – commentato il direttore sportivo Alberto Volpi – e alcuni di questi ragazzi sono adatti per il percorso. Il nostro obiettivo è quello di avere più uomini nel finale e che stiano accanto al nostro capitano Vincenzo Nibali “.

Siutsou paragona la Strade Bianche alla Parigi-Roubaix: “è come fare una prova a tempo – spiega Siutsou – una Parigi-Roubaix in Toscana. Sei sempre al limite. Si tratta di una gara di resistenza. Mi piace molto, l’unico problema e che se piove le strade sterrate diventano pericolose”.

Roster Bahrain Merida Strade Bianche

Vincenzo Nibali;
Manuele Boaro;
Giovanni Visconti;
Ondrej Cink;
Ivan Garcia Cortina;
Domen Novak;
David Per;
Kanstantsin Siutsou.

In rosso gli italiani.