LaPresse/Belen Sivori

Il ciclista colombiano della Orica Scott, Esteban Chaves, è entusiasta di gareggiare al Tour de France

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Il ciclista della Orica Scott, Esteban Chaves, non parteciperà al Giro d’Italia. Il colombiano ha deciso di puntare alla classifica generale del Tour de France. Una clamorosa decisione quella presa dal ciclista perché nell’anno del centenario del Giro d’Italia un forte pretendente alla vittoria finale faceva comodo per lo spettacolo. Dopo Chris Froome anche il ciclista della Orica Scott snobba la grande corsa italiana.

Essere al via del Tour per me è un successo. È una grande emozione ed un grande sogno quello di arrivare a Parigi con questa squadra. È un sogno che ho da quando avevo 12-13 anni e vedevo il Tour de France con mio padre sul divano, – ha dichiarato Chaves come riportato da Spaziociclismo -. Tutto il mondo dice che il Tour è una corsa diversa in cui c’è molta più pressione. Ma io voglio pensare solo che sia una corsa in bici e che possa divertirmi. È vero che non ci sono tante tappe di montagna, ma credo ci siano a sufficienza. Le salite finali sono dure e con pendenze elevate così come nella Vuelta. È un percorso adatto alle mie caratteristiche”.