John Degenkolb della Trek Segafredo ha vinto la terza tappa del Dubai Tour e ringrazia la squadra per il lavoro svolto

John Degenkolb Dopo il caldo torrido delle prime due tappe, la pioggia e il vento sono stati i grandi protagonisti del Dubai Tour. Tappa quindi caratterizzata dalle avverse condizioni climatiche oggi, ma Christian della One Pro Cycling, Pibernik della Bahrain Merida e Vligen della BMC sono stati gli attaccanti di giornata e hanno resistito fino ai meno 4 chilometri dal traguardo. Vittoria meritata del tedesco John Degenkolb della Trek Segafredo che grazie ad una zampata negli ultimi metri batte Mark Cavendish che clamorosamente chiude fuori dalla top 10. Buona la prestazione per Colbrelli della Bahrain Merida che giunge in terza posizione, quinto Minali dell’Astana. Bene anche Viviani che chiude in settima posizione e Bennati decimo con la Movistar. Kittel non ha partecipato alla volata.

È stata una giornata folle. Sono stato al limite tutto il giorno. Nel tratto con vento laterale sono riuscito ad infilarmi nel primo gruppo, ma non è stato facile rientrare, – ha dichiarato il ciclista della Trek Segafredo come riportato da Spaziociclismo-. La squadra ha fatto un lavoro fantastico e anche mentalmente mi hanno fatto sentire più forte”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE